media

Afte in bocca: cause e rimedi per eliminare il fastidio

Perché vengono le afte in bocca: le cause

Sono piccole aperture della pelle all’interno della bocca che possono presentarsi su gengive, mucosa delle guance o sul palato: si tratta delle afte. Anche se solitamente tendono a guarire in una o due settimane le afte, quando gravi, possono portare a un fastidio tale che potrebbe causare problemi durante i pasti. Al contrario di quello che si pensa, non sono contagiose e possono insorgere per svariate cause.

Ecco le principali:

  • Situazioni di forte stress
  • Carenze nutrizionali di vitamina B12, zinco, ferro e acido folico
  • Scarsa igiene orale
  • Problemi ormonali
  • Infezioni della mucosa orale
  • Traumi della bocca
  • Patologie intestinali

Ma quali sono i disturbi che possono portare le afte in bocca: dopo le cause ecco i sintomi.

Che sintomi danno le afte in bocca?

Le afte hanno una forma tondeggiante e sono di colore bianco o giallastro. Presentano poi un alone rosso intorno e nei casi più gravi di infiammazione causano dei fastidi che possono intaccare le attività quotidiane. Vediamo insieme quali sono:

  • Dolore che si intensifica a contatto con cibi o bevande
  • Bruciore dell’afta e della zona intorno
  • Febbre
  • Linfonodi della mandibola gonfi
  • Fastidio quando si mangia o si beve

Una volta individuati i sintomi però è possibile aiutare la guarigione delle afte? Ecco alcuni prodotti che possono accelerare questo processo.

Come si curano e prevengono le afte?

Le afte solitamente tendono a guarire da sole ma è fondamentale mantenere una buona igiene orale. Esistono però dei prodotti che possono aiutarle a guarire e in alcuni casi a prevenirle. Ecco quali sono:

  • Gel orale: questo tipo di prodotto si applica direttamente sull’afta. Solitamente si trova sottoforma di gel e serve a creare una sorta di strato protettivo sull’afta per proteggerla da cibo e batteri. Un esempio di questo prodotto è il gel orale Wetafte a base di acido ialuronico che aiuta a riparare le lesioni della mucosa.
  • Collutorio: l’igiene orale deve essere curata molto quando si hanno delle afte. Si deve infatti creare un ambiente sfavorevole per la sopravvivenza dei batteri. Dentifricio e collutorio sono quindi due prodotti fondamentali. Per le afte poi sono stati formulati dei prodotti specifici come ad esempio il collutorio Euclorina Afte che ha un’azione cicatrizzante e dà subito sollievo alle afte.
  • Integratore alimentare: le afte sono causate anche da carenze nutrizionali in particolare di sostanze come la vitamina B12, lo zinco, l’acido folico e il ferro. Un integratore multivitaminico e multiminerale potrebbe aiutare a risolverle: ne è un esempio l’integratore Multicentrum che contiene tutti i nutrienti che servono per prevenire le afte.

Contattaci per saperne di più sulle afte in bocca, le cause e i prodotti più efficaci per farle guarire.

-29%
GEL AFTAMED JUNIOR ACIDO IALURONICO 15 ML
7,79€10,95€
Acquista

Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti