media

Come curare l'onicomicosi per avere finalmente dei piedi perfetti

SOS piedi in estate: ecco come curare l’onicomicosi per una pedicure impeccabile

Anche tu vorresti sfoggiare una pedicure impeccabile, ma hai notato unghie dei piedi più fragili, spesse con delle macchie giallastre? Devi sapere che in estate, complici sandali e infradito, i piedi sono sempre in mostra e per questo soprattutto nei mesi caldi, ci si preoccupa di averli sempre perfetti. Curarne l’aspetto però non significa solo avere un bello smalto e una pelle ben idratata, bisogna anche risolvere eventuali disturbi che possono insorgere, come l’onicomicosi.

Vediamo allora come prevenire e come curare l’onicomicosi per avere una pedicure estiva impeccabile.

Cos’è l’onicomicosi?

Questa infezione è provocata da un fungo e può riguardare una o più unghie, non solo dei piedi ma anche delle mani. Un’unghia colpita da micosi tende ad ingiallirsi e poi a diventare più scura man mano che l’infezione si aggrava. Se non trattata subito poi questa infezione può portare anche alla perdita dell’unghia

Come prevenire l’onicomicosi?

Per prevenire l’onicomicosi si possono prendere alcune precauzioni che ridurranno le probabilità prendere questa infezione. Ecco quali sono:

  • Scarpe aperte: con l’arrivo del caldo i piedi tendono a sudare di più e l’uso di calzini e scarpe chiuse di certo non aiuta la traspirazione. Dentro la scarpa si formerà quindi un ambiente umido che favorisce la proliferazione di muffe e funghi. Se vuoi migliorare la traspirazione del piede quindi è consigliabile usare il più possibile delle scarpe aperte.
  • Attenzione agli spogliatoi: quando vai in palestra o in piscina è preferibile utilizzare sempre delle ciabatte perché nelle docce o sui pavimenti umidi degli spogliatoi si possono facilmente sviluppare dei funghi. Se non le hai in quel momento, piuttosto che fare la doccia scalzi, falla non appena arrivati a casa. 

Quali sono i prodotti più efficaci per curare l’onicomicosi? 

Se stai già avendo dei problemi con l’onicomicosi e le tue unghie non sono più così sane puoi provare a trattarle con dei prodotti che ti aiuteranno a combattere questa infezione. Si tratta di trattamenti che creano sull’unghia un ambiente con ph acido sfavorevole alla sopravvivenza dei funghi responsabili dell’onicomicosi. Inoltre questi prodotti aiutano l’unghia anche a rigenerarsi e a ricrescere più sana, come per esempio:

  • La lacca per unghie Der-Myc che volge un'efficace azione protettiva che previene e contrasta la proliferazione della componente micotica.
  • il gel liquido Dermovitamina Micoblock che proteggere la cheratina delle unghie dalle aggressioni esterne, evitando gli effetti tipici della aggressioni da funghi e batteri come fragilità, indebolimento, ingiallimento e deformazione.

Contattaci per saperne di più su come curare l’onicomicosi e per conoscere i prodotti più efficaci per trattare le unghie. 






Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti