media

Integratori per i muscoli: 5 consigli per chi si allena

Cosa sono gli integratori muscolari

Nonostante l’attività fisica costante, spesso capita di non riuscire ad ottenere i risultati desiderati in termini di crescita muscolare. In alcuni casi uno dei fattori determinanti è l’alimentazione che deve essere sana e bilanciata a seconda dell’intensità dell’attività fisica. Quando però l’apporto di nutrienti fornito dall’alimentazione non basta, si possono assumere degli integratori per muscoli che aiuteranno il vostro corpo a sviluppare massa muscolare. In commercio ne esistono di varie tipologie, ma quali sono le più valide? Scopriamole insieme.

I 5 principali integratori per muscoli

  1. Whey protein (proteine del siero del latte): questo tipo di proteina derivante dal siero del latte è di facile assorbimento e digeribilità pertanto è l’ideale da assumere dopo l’allenamento per favorire il processo di recupero del muscolo. Le proteine infatti hanno il compito di riparare le fibre muscolari messe a dura prova durante un’attività fisica intensa. L’Ultimate Whey Gold 100% è un esempio di questa tipologia di prodotto ed è disponibile in più gusti.
  2. Creatina: è un amminoacido che incrementa i livelli di energia disponibili del corpo, per questo la creatina è adatta a chi vuole aumentare l’intensità e la durata del proprio allenamento. La 100% Creatina ne è un esempio.
  3. BCAA: acronimo di Branch Chain Amino Acids ovvero amminoacidi a catena ramificata quali Leucina, Isoleucina e Valina. Questi amminoacidi essenziali aiutano il processo di sintesi delle proteine utili al recupero post allenamento e alla crescita della massa muscolare. Un esempio di questo integratore muscolare è l’Advanced BCAA.
  4. HMB: è un amminoacido che deriva dalla scomposizione della leucina che ha delle proprietà che ostacolano il catabolismo muscolare. Con catabolismo muscolare si intende il processo di ricambio del tessuto muscolare che porta nello sportivo una perdita di massa magra. Spesso può succedere quando l’attività fisica intensa non è supportata da una corretta alimentazione. Il compito principale dell’HMB infatti è quello di stimolare la costruzione e la riparazione dei tessuti muscolari. L’HMB 1000 è un esempio di questa tipologia di integratori per muscoli.
  5. Glutammina: i vantaggi dati dall’assunzione di glutammina sono molteplici. La glutammina è un amminoacido che si occupa di proteggere la massa muscolare portando l’individuo ad avere maggiore forza e resistenza durante l’allenamento. Inoltre contribuisce a rafforzare le difese immunitarie. La Glutammina Natural Point ne è un esempio.

Perché è importante seguire una dieta bilanciata 

Sebbene questo tipo di integratori possano fare la differenza in fatto di crescita di massa muscolare durante l’allenamento, non si possono intendere come sostituti di una dieta bilanciata ma vanno assunti per integrare le sostanze nutritive che non si riescono ad assumere tramite l’alimentazione.

Per qualsiasi dubbio relativo al loro utilizzo o per ricevere una consulenza gratuita per scegliere gli integratori muscolari più adatti a te non esitare a contattarci, un farmacista sarà sempre a tua disposizione.


Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti