Si comunica che il 23 e il 24 ottobre è indetto uno sciopero del settore logistico. Non si garantisce la consegna degli ordini nei tempi previsti.
media

Pranzi e cenoni? 6 consigli per dimagrire dopo le feste

Stop con lasagne e panettoni! Ecco i consigli su come dimagrire dopo le feste

Il Natale non è ancora arrivato, ma già stai pensando a come dimagrire dopo le feste? Oppure sono appena trascorse e la bilancia, in modo implacabile, ti ha mostrato tutti i tuoi peccati gola?

In ogni caso, l’importante è mantenere la calma e pensare che è assolutamente doveroso concedersi qualche sgarro durante le festività! L’importante è saper ritrovare un equilibrio a tavola, che permetta non solo di buttare via qualche “chiletto” accumulato, ma soprattutto preservare la salute.

Et voilà qualche utile suggerimento per tornare in forma, ripristinate la salute dell’intestino e depurare l’organismo.

6 consigli per dimagrire dopo le feste (senza stress!)

Il periodo post natalizio è quello ideale per rimettersi “in riga” a tavola, e con l’anno nuovo, fissare dei nuovi buoni propositi, che hanno come obiettivo il raggiungimento del benessere psicofisico.

 L’importante è fare tutto usando il buon senso! Ecco i nostri consigli:

  1. No al digiuno. Niente di più sbagliato: al massimo, se ti senti particolarmente gonfia, è possibile mettere in pratica un semi digiuno giornaliero, ovvero saltare un pasto e bere una tisana. Ricorda però che, ciò che conta in questi giorni però, è la scelta degli alimenti giusti.
  2. Mangia molta frutta e verdura. Dopo lasagne, cannelloni, panettone, torrone e via dicendo, è arrivato proprio il momento di passare a cibi (molto!) meno calorici, ricchi di vitamine e sali minerali, soprattutto per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, messo a dura prova durante le feste.
  3. Stop alcolici e bevande gassate. Vietato rinunciare ai brindisi, ma dopo aver “abusato” stop con alcol, bibite gassate e piene di zuccheri. Evita anche succhi di frutta e bevi invece almeno 1,5-2 litri d’acqua liscia al giorno. Ottimi anche gli infusi con lo zenzero, che favoriscono la digestione e aiutano anche a combattere i malanni di stagione.
  4. Riduci sale e condimenti. I piatti tipici delle feste sono molto saporiti. Elevati apporti di sodio aumentano la ritenzione idrica (ma anche il rischio di malattie di cuore, vasi sanguigno e reni), quindi compensa limitando in generale i condimenti (oltre al sale, ketchup, maionese, senape e così via). Per contrastare la ritenzione idrica puoi anche assumere dei drenati naturali, come per esempio lo sciroppo Drenantil, un integratore depurativo e depurativo, a base di ciliegio, ananas, tè verde e altre sostanze che favoriscono il corretto ricambio idra-metabolico.
  5. Assumi fermenti lattici. L’intestino è stato messo a dura prova dai cibi grassi: per ristabilire l’equilibrio della flora batterica e, soprattutto in caso di diarrea,  assumi per almeno una settimana dei fermenti lattici vivi ad azione probiotica. Ottimo Enterolactis in flaconcini.
  6. Fai attività fisica. Basta guardare film e giocare a carte: per almeno un’ora al giorno cammina a passo svelto, ma meglio ancora se puoi fai attività aerobica che, abbinata ad una sala alimentazione, è il rimedio migliore per dimagrire dopo le feste, ma anche mantenersi in salute.

Abbiamo visto come dimagrire dopo le feste, ma questi consigli valgono in generale per tutto l’anno, perché consentono di mantenere in salute l’intero organismo e ridurre il rischio di andare incontro ad alcune malattie.

Consulta allora lo shop online di Farmacia Rocco e approfitta delle nostre offerte per acquistare i prodotti più adatti alle tue esigenze specifiche.


Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti