media

Come curare il raffreddore con rimedi naturali

Perché è meglio curare il raffreddore con rimedi naturali

Il raffreddore è un tipico malanno di stagione: starnuti, tosse, naso chiuso e mal di testa sono alcuni dei sintomi di questo malessere, che si diffonde a macchia d'olio soprattutto negli ambienti chiusi e può essere molto fastidioso, in special modo per i più piccoli.

Dal momento che il raffreddore è un disturbo che può tornare più volte durante la stagione o prolungarsi nel tempo, non è sempre possibile intervenire con medicinali perché si finirebbe per abusarne. Ecco quindi qualche consiglio per curare il raffreddore con rimedi naturali.

I rimedi naturali più efficaci per curare il raffreddore

  1. Fumenti

Uno dei modi più efficaci per curare il raffreddore con rimedi naturali è fare i fumenti: si tratta di una pratica che viene dal passato e di grande efficacia, perché si basa sul sollievo delle vie respiratorie congestionate a contatto con il vapore caldo.

Per fare un fumento efficace bisogna infatti portare l'acqua ad ebollizione, aggiungere qualche goccia di olio essenziale (olio di tea tree, di timo, di lavanda o olio 31) e poi mettere l'acqua in una bacinella, sulla quale ci si dovrà porre con un panno sulla testa, in modo da creare l'effetto “sauna”. Il fumento è in grado di ridurre congestione, mal di testa e mal di gola.

   2.  Spremute d’arancia e latte caldo

Se volete curare il raffreddore con rimedi naturali, vi consigliamo di bere molte spremute di arancia, ricche di vitamina C, e di concedervi una tazza di latte caldo con il miele la sera prima di andare a letto. Il latte concilia il sonno mentre il miele, che ha capacità antibatteriche, vi aiuterà per il mal di gola e la tosse.

   3.  Acqua fisiologica

Per combattere il naso chiuso, vi consigliamo spray di soluzioni ipertoniche: si tratta di acqua fisiologica con aggiunta di sale (molti prodotti sono a base di acqua marina) che permette di decongestionare le mucose nasali senza disidratarle e senza aggiunta di medicinali.

   4.  Riposo

Ultimo ma non meno importante, vi consigliamo di riposarvi, di mangiare bene e di assumere vitamine: in farmacia ci sono mix multivitaminici appositamente studiati per contrastare i raffreddori ed aiutare il corpo nella reazione.


Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti