Categorie

Cosa sono gli occhi secchi

I problemi derivanti da cheratocongiuntivite secca o sindrome dell'occhio secco (DES) si  palesano generalmente dopo i 40 anni.

Causa degli occhi secchi

All'origine degli occhi secchi c'è una lacrimazione insufficiente, la quale non permette una corrette umidificazione dell'occhio.

Gli occhi secchi possono scaturire dalla prolungata esposizione a schermi digitali, come televisori, tablet, smartphone laptop etc., così come a vento o a condizionatori.

Sintomi degli occhi secchi

Gli occhi secchi provocano prurito, sensivbilità alla luce (fotofobia) e arrossamento degli occhi.
I sintomi degli occhi secchi generalmente sono:

Trattamento degli occhi secchi

Pur essendo un problema piuttosto comune, gli occhi secchi non devono essere un disturbo da sottovalutare.

Il consulto con un oculista dunque è strettamente consigliato. Il problema viene risolto generalmente tramite l'applicazione di gocce artificiali, da distribuire durante le 24 ore.

In casi estremi (otturazione dei canali lacrimali) è risolutivo il ricorso alla chirurgia. Bere molto, cura dell'igiene del bordo palpebrale e dell'umidificazione dell'aria (specie in ambienti in cui sono accesi condizionatori) aiuta a prevenire il problema.