media

Qual è un esempio di dieta chetogenica e quando seguirla

Cos’è e com’è strutturato un esempio di dieta chetogenica

Spesso si sente parlare di dieta chetogenica semplicemente come di una dieta iperproteica, ma in realtà la quantità di nutrienti in questo tipo di dieta sono differenti da quella iperproteica.

Una dieta chetogenica infatti prevede l’assunzione di carboidrati in bassa quantità, di proteine in quantità normali e di un’alta quantità di grassi. In una dieta iperproteica invece i carboidrati sono ancora più bassi mentre le proteine sono molto più alte rispetto alla quantità giornaliera raccomandata. I grassi invece vengono mantenuti nella norma.

Quindi, se si volesse seguire un esempio di dieta chetogenica quale sarebbe il meccanismo di base che farebbe dimagrire? Vediamolo insieme.

Come si dimagrisce nella dieta chetogenica?

Questa dieta prende il nome dal processo di chetosi: il nostro corpo quando non ha abbastanza zuccheri da trasformare in energia comincia ad attingere alle riserve di grasso trasformandole in zuccheri. Per questo motivo i carboidrati devono restare bassi, perché assumendone di più il nostro corpo non attingerebbe al grasso corporeo.

Il segnale che si è entrati in fase di chetosi è il dimagrimento, da quel momento quindi è necessario continuare a seguire la dieta per non arrestare o rallentare questo processo e dover quindi ricominciare da capo.

Ecco allora un esempio di dieta chetogenica che vi indicherà gli alimenti consentiti, per dosi o altre indicazioni vi consigliamo sempre di rivolgervi ad un nutrizionista.

Esempio di dieta chetogenica: alimenti e schema da seguire

Come per ogni altro tipo di dieta, anche per la chetogenica gli alimenti e le loro dosi andranno personalizzati in base allo stato di salute e ai gusti del paziente.

Ecco però una lista generale di alimenti che sono consentiti nella dieta chetogenica:

  • Carboidrati: da preferire sono i cereali integrali, che rilasciano gli zuccheri più lentamente evitando picchi glicemici e riducendo il senso di fame. Particolarmente consigliata è l’avena.
  • Proteine: sono consentiti tutti i tipi di proteine, sia animali che vegetali compresi i latticini da assumere però in minore quantità rispetto alle altre fonti di proteine.
  • Grassi: sì ma quelli buoni, quindi provenienti da frutta secca o olio extravergine di oliva.
  • Verdure: sono consentite quasi tutte e possono essere consumate sia crude che cotte.

Qual è il ruolo dell’idratazione?

Durante una dieta chetogenica i litri di acqua consigliati sono 2. Tuttavia per aiutare il corpo a depurarsi e favorire l’attività dell’intestino si possono assumere dei decotti o delle tisane naturali. Ecco alcuni consigli:

  • Tisane: da preferire sono le tisane a base di camomilla, melissa e finocchio che hanno un potere detossinante e aiutano la digestione. Ne sono degli esempi le tisane Erbo Ritual Detox e la tisana Relax sempre della stessa linea.
  • Decotti: i decotti sono degli estratti vegetali concentrati in forma liquida che vanno poi diluiti con dell’acqua. Proprio per la loro alta concentrazione hanno un potere drenante molto più alto rispetto alle tisane. Potete trovarli anche nei kit Tisanoreica insieme a dei pasti e a degli integratori che vi aiuteranno nella vostra dieta chetogenica. Alcuni esempi sono il kit intensiva Tisanoreica o il kit stabilizzazione sempre della stessa linea. Se invece cercate dei prodotti che vi aiutino a contrastare la cellulite e a prendervi cura del vostro corpo potete provare il kit Tisanoreica body in forma.

A chi è consigliata una dieta chetogenica?

Una dieta chetogenica andrebbe seguita per un periodo limitato di tempo e può essere seguita da tutti gli individui adulti in salute. In particolare questo regime alimentare ha mostrato particolari benefici per:

  • Persone affette da diabete di tipo 2
  • Trattamento dell’obesità
  • Persone che soffrono di emicrania
  • Persone che soffrono di epilessia
  • Individui che soffrono di sindrome metabolica

Questa dieta non può invece essere seguita da:

  • Persone che hanno patologie a reni, fegato e cuore
  • Donne in gravidanza
  • Persone che soffrono di diabete di tipo 1
  • Giovani ancora in fase di sviluppo e crescita

Contattateci per avere qualche altro esempio di dieta chetogenica o per conoscere tutti i prodotti della linea Tisanoreica che possano aiutarvi a farla.


Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti