Categorie

Cosa sono le rughe

Le rughe sono causate da un cedimento strutturale cutaneo, generato da un deficit di collagene, proteina del tessuto connettivo.

A favorire questo processo sono carenza di elastina e ripetuti movimenti di una determinata zona del viso (tipo aggrottare le ciglia) che portano alle cosiddette rughe d'espressione.

L'elastina è la proteina che rende la pelle elastica. Una sua deficienza porta all'aumento del volume della pelle e alla formazione del doppio mento.

Cause delle rughe

Elastina e collagene perdono la propria influenza con il passare degli anni. L'età è dunque la causa principale della comparsa delle rughe, che mediamente insorgono nella donna fra i 20 e i 25 anni e nell'uomo tra i 25 ed i 30.

Le rughe sono favorite da alcuni fattori come tabagismo, alcolismo, diete povere di antiossidanti, esposizione prolungata al sole, esposizione prolungata a sostanze chimiche, esposizione prolungata a smog.

Prevenzione delle rughe

Evitare le rughe è impossibile. Il fenomeno può essere attenuato o ritardato seguendo alcuni accorgimenti. Bene seguire una dieta povera di grassi e zuccheri, evitare tabagismo e alcolismo e la prolungata esposizione al sole.

Trattamenti delle rughe


In commercio ci sono molti prodotti anti-età, fra i quali quelli basati su cido ialuronico e tripeptide di rame concentrato all'1%.

È possibile ricorrere inoltre alla chirurgia o all'assunzione via orale di elementi come coenzima Q10, vitamina E, vitamina C.