Categorie

Cos'è il russare

Russare è un fenomeno che riguarda un italiano su due. Si tratta di un disturbo da non sottovalutare, poiché oltre a compromettere il sonno del soggetto e di chi gli dorme accanto può essere spia di patologie anche gravi,

Il russamento è uno dei segni che riconduce alla sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS – Obstructive Sleep Apnea Syndrome).

La sindrome comporta piccoli, inconsapevoli e ripetuti risvegli nel corso del sonno a causa dell'occlusione delle vie aeree superiori.

A causa di questi fenomeni il soggetto è vittima del cosiddetto sonno senza riposo. Nel corso della giornata tende per questo a soffrire di sonnolenza, scarsa concentrazione, difficoltà a memorizzare e stanchezza.

Cause del russare

Il russare è un problema molto diffuso. Alla base ci sono in genere il sovrappeso del soggetto o la cattiva posizione assunta durante il riposo.

Il sovrappeso o comunque l'obesità comporta un processo che fa sì che il grasso dei tessuti schiacci la faringe causando quindi il tipico rumore da russamento.

Rimedi contro il russamento

Il russamento può essere lieve, moderato o severo. In caso di disturbo lieve il soggetto viene invitato ad assumere una posizione adeguata nel corso del sonno.

Il russamento moderato o severo può richiedere terapia ventilatorio o chirurgia mininvasiva.

Perché il russare è un problema da non sottovalutare? Piccoli risvegli notturni, sonno senza riposo, apnee notturne possono comportare nel lungo priodo danni gravi ed esporre il soggetto al rischio di ipertensione arteriosa,  infarti, ictus o colpi di sonno improvvisi. Questo il motivo per cui è consigliabile richiedere il parere di un medico per eseguire il trattamento più efficace.