media

Scrub corpo per la pelle secca: perché è importante a fine estate?

Disidratazione post abbronzatura? Ecco perché utilizzare lo scrub corpo per la pelle secca

L’estate sta finendo, sei soddisfatta della tintarella ottenuta durante le vacanze, ma ti ritrovi a far i conti con la pelle secca e screpolata?

Purtroppo, con il sole e il caldo in generale, è facile andare incontro a una disidratazione e desquamazione della cute, soprattutto se ci si è esposti in modo un po’ meno attento. 

Fortunatamente una soluzione valida esiste: lo scrub corpo per la pelle secca. Ma come agisce e quale scegliere?

Andiamo a scoprirne di più.

Cos’è lo scrub e come agisce

Durante l’estate la pelle, soprattutto quella delle “sun addicted”, tende a inspessirsi e a disidratarsi molto facilmente. Applicare la crema idratante può quindi non bastare.

Il prodotto migliore è, quindi, lo scrub corpo per la pelle secca (ma anche per il viso): si tratta di un esfoliante di tipo meccanico che, grazie alla sua formulazione (particelle abrasive, come sali o frantumi di nocciolo di frutta), effettua un massaggio sulla pelle esportando lo strato superficiale e le cellule morte, rendendo la cute più sana e luminosa.

I benefici dello scrub corpo sulla pelle 

L’azione esfoliante dello scrub è fondamentale a fine estate, quando la pelle è molto più secca del solito. Infatti, permette di togliere la pelle morta, ovvero la classica “spellatura” post abbronzatura, responsabile di antiestetiche macchie e prurito, nonché della perdita del colorito scuro!

Inoltre, l’azione esfoliante, rende anche la pelle più ricettiva nei confronti dei trattamenti alla quale la sottoponiamo, favorendo l’assorbimento dei principi attivi.

Facendo lo scrub regolarmente, anche sul viso (circa una volta a settimana), intensifichiamo quindi i benefici dei prodotti che utilizziamo, come per esempio siero e crema idratante antirughe.

Ecco come fare lo scrub corpo

È importante massaggiare il prodotto con delicatezza, magari sotto la doccia, anche se per un’azione più profonda è consigliabile applicarlo sulla cute asciutta o appena umida.

Prima di effettuare lo scrub viso e corpo, ricorda che è consigliabile preparare la pelle con un olio essenziale (come mandorle dolci o oliva), per ottenere un maggior effetto purificante: questa buona abitudine non aiuta solo la pelle, ma stimola anche la circolazione e il drenaggio dei liquidi in eccesso, riducendo gli inestetismi della cellulite.

Quale scrub corpo scegliere?

Abbiamo visto che la beauty routine estiva, ma non solo deve comprendere necessariamente lo scrub corpo e viso.

Per scegliere tra i migliori prodotti non devi far altro che consultare il catalogo online di Farmacia Rocco: troverai, per esempio, il soft scrub detergente di Collagenil, che non cancella la tintarella ma, al contrario, l’aiuta a mantenersi più a lungo grazie all’esfoliazione, che elimina le cellule morte e permette all’abbronzatura di rimanere attaccata alla parti di cute più sana.

Ottimo anche lo scrub corpo per la pelle secca Micronorm, un micro-peeling dermatologico e detergente purificante anti-age, che elimina le impurità delicatamente e lascia la pelle liscia, morbida e luminosa.

 

 


Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

L’ indirizzo email non può essere pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

CATEGORIE DEL BLOG
nuovi prodotti